Scritto da:Apple Languages
Data di pubblicazione:28th February 2018
Pubblicato in:Home / Destinazioni / Stati Uniti / Boston / Boston, una città da vivere a piedi

Boston, una città da vivere a piedi

Boston è anche conosciuta come la ‘La città da vivere a piedi ’. Si tratta della città più grande del Massachussetts, oltre ad esserne la capitale. Inoltre, la peculiarità di questa città è che quasi tutto è raggiungibile a piedi. In parte questo è dovuto al gran numero di studenti che vivono a Boston, quasi un quinto della popolazione! Forse Boston non sarà tra le città americane più famose e alla moda, come New York, Washington o Los Angeles. Ma, come molte capitali americane, Boston ha la sua importanza!

Questo si può notare soprattutto nel caso in cui abbiate poco tempo a disposizione per esplorare la città. Sarebbe impossibile visitarla tutta anche se aveste a disposizione tutto il tempo del mondo. Ecco perché ho scelto alcuni posti che dovreste visitare se vi trovate a passare per Boston. Iniziamo!

Qualche curiosità su Boston

Iniziamo con qualche curiosità su Boston!

  1. La città più antica d’America prende il nome da una città inglese!

Quando i coloni inglesi sbarcarono nel Nuovo Mondo, alcuni di loro erano originari di Boston nel Lincolnshire. Per questo motivo, decisero di mantenerne il nome.

  1. Il parco pubblico più antico degli Stati Uniti si trova a Boston

Central Park a New York potrà anche essere il parco più famoso degli Stati Uniti, ma il Boston Common vanta il titolo di più antico del Paese. Il parco risale al 1634, ovvero quattro anni prima che venisse fondata la città!

  1. Il cosiddetto ‘Happy Hour’ è proibito dalla legge

In quasi tutte le città turistiche, troverete promozioni sui drink e cartelli che vi invitano a fermarvi per un Happy Hour. Questo però non è il caso di Boston, dove l’Happy Hour è stato vietato nel 1984. You can still go for a drink after work in this city, but won’t find cheap student-led drink promotions in the bars here.

  1. Brevettare un colore

I Red Sox di Boston sono il club di Baseball più antico della MLB (Major League Baseball). Il loro stadio, il Fenway Park, è diventato una sorta di icona. Il Green Monster, il soprannome che è stato attribuito a un muro di Fenway Park, è talmente famoso che i Red Sox hanno deciso di brevettarne il colore: Green Monster™ Green!

  1. Un fenomeno unico al mondo, il Boston University Bridge

Aerei, treni, automobili e una barca! Secondo gli abitanti di Boston, il Boston University Bridge è l’unico ponte al mondo in cui puoi passare in barca sotto dei binari, i quali a loro volta passano sotto l’autostrada che a sua volta si trova sotto una pista di decollo! In realtà esistono altri ponti di questo tipo, ma nessuno è minimamente paragonabile, in termini di importanza, al BU Bridge!

  1. Vietato celebrare il Natale!

Tra il 1659-1681, nei primi anni della fondazione della città, gli abitanti di Boston non potevano celebrare, per legge, il Natale, in quanto i pellegrini ritenevano che questa festività fosse corrotta. Per la gioia delle generazioni future, questa legge non è più in vigore.

Continua a leggere per altre informazioni su questa fantastica città!

Il Boston Tea Party

Boston è una delle città più antiche d’America. È stata fondata dai colonizzatori britannici nel 1630, molti dei quali originari di una città che portava lo stesso nome. La città vanta quindi una lunga storia. L’evento storico per il quale Boston è maggiormente famosa è senza dubbio il Boston Tea Party.

Il Tea Act è entrato in vigore nel 1773, allo scopo di incrementare i profitti del vasto monopolio detenuto dalla Compagnia delle Indie Orientali. Con questo tea act, il Parlamento Britannico voleva assicurarsi che la Compagnia delle Indie Orientali avesse il dominio sulle esportazioni di tè ai coloni. Questi ultimi volevano un’esenzione sulla tassa di esportazione e la restituzione dei dazi doganali sulle eccedenze di tè in loro possesso. Il tè poteva essere trasportato e venduto esclusivamente dalle navi della Compagnia delle Indie Orientali. In questo modo, gli spedizionieri indipendenti e i mercanti venivano completamente bypassati. La compagnia poteva vendere ad un prezzo inferiore grazie a questo atto.

Il ‘Nuovo Mondo’, tuttavia, lo rifiutò. Dietro le pressioni di alcuni gruppi di patrioti Charleston, New York e Philadelphia rifiutarono di accettare le spedizioni. Ma, il governatore di Boston Thomas Hutchinson era determinato a rispettare la legge, perciò tre navi britanniche Dartmouth, Eleanor e Beaver riuscirono a depositare il proprio carico e i dazi vennero pagati. Tuttavia, due dei suoi figli e un suo nipote non condividevano il suo punto di vista. Così una notte del 16 Dicembre 1773, un gruppo di circa 60 persone, travestiti da Moicani, gettarono tutto il carico di tè, del valore di £18,000, giù dalla nave. i

Il Boston Tea Party passò alla storia come il primo vero segno di rivolta contro l’Impero Britannico.

Fenway Park

Oggigiorno, tantissimi edifici antichi vengono demoliti per far spazio ad altri più grandi e moderni. Ma spesso più grande non significa migliore. Un esempio ci è fornito da Fenway Park, stadio dei Boston Red Sox. Questo stadio è un monumento che non potete perdervi se vi trovate a Boston!

Il Fenway Park è uno dei campi da baseball più antichi ancora in uso; venne inaugurato il 20 Aprile 1912. Nel corso degli anni ha subito pochissime modifiche, quindi quello che potrete ammirare è ancora la sua struttura originale. I suoi attuali proprietari sono i Boston Red Sox che hanno affermato di non voler cambiare nulla.

Non è solo il campo da baseball a rendere Fenway Park un’attrazione degna di essere visitata. Anche l’atmosfera che si respira fuori dallo stadio prima di ogni partita in casa dei Red Sox, è un’esperienza degna di essere vissuta. Yawkey Way di solito viene chiusa prima di ogni partita, per far sì che i fan possano godersi la musica dal vivo, il buon cibo e soprattutto la passione che li accomuna: il baseball.

Indirizzo:
Boston Red Sox
4 Yawkey Way
Boston
MA 02215, USA

The Harpoon Brewery hall

Se amate la birra, allora non potete perdervi l’Harpoon Brewery Hall. Questo birrificio è nettamente più recente rispetto al Fenway Park, tuttavia questo non significa che visitarlo sia meno suggestivo: questo birrificio infatti offre una scelta fra più di 100 birre artigianali. Se davvero amate la birra, qui vi sentirete come a casa.

Potrete fare molto di più che semplicemente assaggiare i diversi tipi di birra. Potrete infatti fare un tour guidato del birrificio per scoprire il processo di produzione della birra. In America bisogna avere 21 anni per poter bere, perciò se avete meno di 21 anni, dovrete farvi accompagnare da un genitore.

Harpoon Brewery And Beer Hall
306 Northern Ave
Boston
MA 02210, USA

Impara l’inglese a Boston

Boston è sempre nella top 10 delle mete preferite dagli studenti. Si tratta di uno dei posti migliori al mondo per studiare, e studiare inglese non fa eccezione! il numero attuale di studenti che vivono a Boston e nei dintorni è 250 mila! Ecco perché questa città è perfetta per immergersi nella lingua. Inoltre, qui c’è sempre qualcosa da fare. Se state pensando di imparare l’inglese a Boston, allora prenotate oggi un corso di lingua con Apple Languages!

– Randy