Scritto da:Apple Languages
Data di pubblicazione:6th December 2017
Pubblicato in:Home / Destinazioni / Uruguay / Montevideo / La meravigliosa Montevideo – cosa fare e cosa vedere!

La meravigliosa Montevideo – cosa fare e cosa vedere!

L’Uruguay è un paese incantevole, situato tra il Brasile e l’Argentina. I turisti spesso trascurano l’Uruguay, in quanto si tratta del secondo paese più piccolo del Sud America. Un vero peccato! Per questo abbiamo deciso di scrivere un post per darvi un’idea di cosa aspettarvi se sceglierete Montevideo per il vostro prossimo corso di spagnolo.

Se non sapete molto di questo piccolo paese dell’America Latina, allora questo post vi sarà molto utile! Preparatevi a scoprire cosa offre la città più importante dell’Uruguay mentre frequentate il nostro corso di spagnolo.

Vivete in prima persona la sua cultura

Con i suoi musei, teatri e palazzi, Montevideo offre un sacco di opportunità per immergersi nella sua ricca cultura.

Qui troverete alcuni esempi d’art déco ed edifici neoclassici che rendono questa città una vera gioia per gli occhi. Questo vi permetterà di godere della sua atmosfera semplicemente passeggiando per le strade e ammirandone l’architettura. Ciudad Vieja, il quartiere più antico di Montevideo, vale assolutamente la pena di essere visitato. Qui troverete il porto di Montevideo, che è anche uno dei più importanti del Sud America. Ricca di locali notturni, questa parte della città è anche il cuore della vita notturna di Montevideo.

Immergertevi ulteriormente nella storia e nell’arte uruguaiana, visitando tre dei musei più affascinanti di Montevideo:

  • Museo Nacional de Artes Visuales (Museo Nazionale delle Arti Visive) – ospita le opere di famosi artisti uruguaiani, come Blanes e Figari.
  • Museo de Arte Precolombino e Indígena (Museo dell’arte pre-Colombiana e indigena) – mostre permanenti di reperti archeologici ed etnografici appartenenti a diverse culture indigene d’America. Visitatelo per saperne di più sulla storia uruguaiana! 
  • Museo Histórico Cabildoospita mostre temporanee molto interessanti. 

Se amate il teatro e avete del tempo libero, vi consiglio di visitare il Teatro Solís. Scegliete tra un’ampia varietà di spettacoli. In questo modo potrete anche migliorare la vostra comprensione dello spagnolo!

Tutto ciò che riguarda il calcio

Perché è importante citare il calcio quando si parla di questo paese? Semplice, perché l’Uruguay ha ospitato i primi mondiali e li ha pure vinti! L’Estadio Centenario di Montevideo, in origine, era stato costruito proprio allo scopo di ospitare la Coppa del Mondo. La nazionale uruguaiana lo usa ancora oggi per le partite internazionali. È stato terminato nel 1930, ovvero in concomitanza ai festeggiamenti per il centenario della Costituzione. Da qui il nome dello stadio!

Potete inoltre visitare le gradinate e il Museo del Fútbol, che si trova proprio sotto una delle quattro gradinate. Qui potrete apprendere tutto ciò che c’è da sapere sulla storia e i premi vinti dall’Uruguay in ambito calcistico. Potete inoltre ammirare un’ampia varietà di mostre, in cui sono esposti trofei, magliette firmate e il pallone usato durante la prima finale della Coppa del Mondo!

Esplorate i posti preferiti dagli abitanti

Nell’incantevole distretto della Ciudad Vieja, vicino al porto troverete il Mercado del Puerto. In questo mercato al coperto troverete un sacco di bancarelle in cui poter assaggiare le specialità uruguaiane. Fermatevi a mangiare in una delle vicine parrillas e godetevi una succulenta bistecca o altri tipi di carne. Il Mercado del Puerto è anche il luogo perfetto per incontrare artigiani e artisti di strada.

Nel cuore della Ciudad Vieja, troverete inoltre Plaza Matriz, conosciuta anche come Plaza Constitución. In epoca coloniale, essa rappresentava il centro di Montevideo, mentre ora è la piazza più antica della città. Magnifici edifici neoclassici circondano Plaza Matriz, conferendole un’atmosfera unica. È un vero piacere farvi una passeggiata.

Non perdetevi inoltre la Iglesia Matriz, una chiesa situata a ovest della piazza. Terminata nel 1799, si tratta dell’edificio più antico di Montevideo. Inoltre, nei pressi della chiesa si trovano numerose panchine, utili per una breve pausa prima di ricominciare a visitare la città.

La prossima fermata è Palacio Legislativo. Questo palazzo del 1908 ospita ancora oggi l’Assemblea Generale Uruguaiana. Vale la pena visitare questo edificio solo per la sua facciata, un bellissimo esempio dello stile neoclassico. Dal lunedì al venerdì alle 10.30 e alle 15, si organizzano visite guidate al palazzo del Parlamento.

Immergetevi nel Carnevale uruguaiano

Il carnevale uruguaiano di solito si celebra da fine Gennaio a Marzo. I festeggiamenti durano 40 giorni, rendendolo uno dei carnevali più lunghi al mondo. Il carnevale si festeggia in tutto il paese, ma i festeggiamenti principali si tengono a Montevideo. Immergiti nell’autentica cultura uruguaiana e partecipa ai festeggiamenti. Godetevi le coloratissime sfilate, la musica tradizionale e i balli!

Se non potete visitare Montevideo durante il carnevale, potrete sempre visitare il Museo del Carnaval e immergervi nella storia di questo festival unico, che risale a più di 100 anni fa. Ammirate i costumi tradizionali, le maschere e gli strumenti musicali. Nel periodo estivo, potrete inoltre godere degli spettacoli che si tengono nel cortile del museo.

Godetevi un po’ di tranquillità

Montevideo vi offre un sacco di luoghi in cui potervi rilassare. Se desiderate rilassarvi dopo le lezioni di spagnolo, o semplicemente volete fare una pausa  mentre visitate la città, troverete quello che fa al caso vostro.

Fate un giro sulla Rambla, la bellissima passeggiata sul Río de la Plata che prosegue lungo tutta la costa di Montevideo. Lunga più di 20 km, detiene il titolo di passeggiata più lunga al mondo! Il governo inoltre ha provveduto alla tutela della parte della passeggiata che dà sulla spiaggia, offrendovi una bellissima vista sulla costa.

Rilassatevi in uno dei numerosi parchi di Montevideo, come il Parque del Prado – il più grande. Qui troverete inoltre il meraviglioso giardino botanico di Montevideo, magnifico da visitare soprattutto in primavera.

Montevideo offre anche un sacco di spiagge per gli amanti della tintarella. Troverete infatti spiagge ideali per gli sport acquatici o semplicemente per rilassarvi sotto il sole. Godetevi il sole e il mare, e fate il pieno di relax!

Assaggiate il cibo delizioso…

La cosa più importante da sapere della cucina uruguaiana è che difficilmente troverete un piatto che non sia a base di carne. Gli abitanti infatti sono degli amanti dei piatti a base di carne alla griglia, o parrilladas in spagnolo. Tuttavia, le parrilladas uruguaiane spesso includono ogni tipo di carne, incluse le frattaglie.

Una delle cose più comuni da mangiare in Uruguay è il chivito. Il nome deriva da chivo (capra) e l’ingrediente principale di questi gustosi panini è una sottile bistecca di vitello. Al loro interno troverete inoltre mozzarella, prosciutto, olive, pomodori, pancetta, uova e, a completare il tutto, un contorno di patatine fritte. Se non siete vegetariani dovete assolutamente provarlo – si tratta di una parte essenziale della vita quotidiana uruguaiana!

Un’altra specialità è la pizza por metro, letteralmente “pizza al metro”. Si tratta di una pizza rettangolare, molto apprezzata in Uruguay.

Se invece preferite il dolce, allora dovete assolutamente provare il dulce de leche. Celebre in tutto il Sud America, questo dolce è a base di latte, zucchero e vaniglia. Viene poi cotto a fuoco basso finché non diventa caramellato, per creare una sorta di “pasta dolce”. Molti dolci sud americani ne sono ripieni, rivelandosi un ingrediente molto versatile. Puoi anche provare il gelato al gusto dulce de leche! Potete mangiarlo freddo oppure riscaldarlo e usarlo per guarnire waffle e pancake.

Se mentre camminate per le strade di Montevideo vi capita di avvertire un leggero languorino, allora vi consiglio di provare le garrapiñadas. Si tratta di noccioline caramellate, al gusto di vaniglia. Compratene un sacchetto dalle bancarelle che troverete per strada.

…accompagnato dalla celebre bevanda locale

La bevanda nazionale uruguaiana è il Grappamiel, una bevanda alcolica a base di grappa italiana, miele, acqua e zucchero. Potete berla liscia o al gusto cioccolato, arachidi e fragola.

L’Uruguay offre inoltre un’ampia varietà di vini pregiati. Vi consiglio di assaggiare il vino rosso, fatto con le migliori uve, oppure il medio y medio che contiene, in egual misura, vino bianco fermo e frizzante.

Anche il mate è molto diffuso in Uruguay, così come in altri paesi del Sud America. In Uruguay è stata persino nominata ufficialmente la “tisana nazionale”. Si tratta di una bevanda a base di acqua calda e foglie di mate essiccate, simili al tè. Di solito si beve durante le occasioni mondane, insieme alla famiglia e agli amici. Un rituale molto amato dagli uruguaiani è disporsi in cerchio e passarsi la bevanda così da berne un sorso ciascuno.

Montevideo è una città davvero incantevole e dalle mille sfaccettature che offre innumerevoli opportunità per vivere in prima persona la cultura sud Americana. Esplorare il patrimonio culturale della città mentre imparate lo spagnolo presso la nostra scuola, si rivelerà un’esperienza incredibile. In questo modo, quando tornetere a casa avrete molto da raccontare. Quindi sbrigatevi a fare le valigie e partite alla volta di una delle città più cosmopolite del continente americano!

Sabrina