Apple Language Courses
Scritto da:Fiammetta Ferri
Data di pubblicazione:21st June 2017
Pubblicato in:Home / Destinazioni / Inghilterra / Liverpool / Inglese a Liverpool – IV giorno – Mercoledì

Inglese a Liverpool – IV giorno – Mercoledì

La mattina seguente, come promesso, il professore ci corregge i compiti a casa e ci riconsegna i racconti del giorno prima, quelli scritti con le parole suggerite, ed effettivamente non c’era un verbo che non fosse al past simple o, peggio, al presente! È stato gratificante riuscire a fare le correzioni ed utile a consolidare ulteriormente la conoscenza dei narrative tenses.

L’esercizio del giorno è simile agli altri, dopotutto stiamo ancora studiando il passato, e consiste nello scrivere una riga di una storia, seguendo una frase già scritta, piegare il foglio e passarlo alla coppia successiva, che deve inventare il proseguimento della trama “al buio”. Sono venute fuori storie esilaranti a dir poco e la grammatica era notevolmente migliorata, sia grazie allo studio e alle lezioni sull’argomento, ma anche grazie al fatto che la coppia si doveva concentrare su un’unica frase, per di piú legandosi ad un’altra già impostata su un particolare tempo verbale.

Il secondo insegnante

Sono stata molto contenta anche della lezione della tarda mattinata, in quanto toccava un argomento nel quale sono scarsissima (e non è il solo!): i desideri e i rimpianti, dunque l’uso del condizionale e del congiuntivo presente e passato.  Nemmeno questa è stata una noiosa classica lezione frontale; anzi, era totalmente improntata sulla comunicazione, in coppia e con il resto della classe. Anche grazie all’argomento trattato, è stata davvero divertente!

Per quanto mi piacesse passare del tempo nella sala comune insieme ai compagni di scuola, quel giorno c’era un raro sole splendente in cielo, dunque: quale migliore occasione per visitare la famigerata Crosby Beach?

Crosby Beach – Liverpool

Prendo la metropolitana fino alla periferia nord della città, fermata Waterloo, e dopo una straordinaria passeggiata lungo il mare arrivo a Crosby, dove si possono ammirare le famose 100 statue di ferro di Antony Gormley. È davvero un posto magico. La passeggiata per raggiungere la spiaggia è letteralmente immersa nel verde, nel verde piú splendente come solo i prati inglesi sanno essere. C’è persino un laghetto con anatre, papere e cigni!

Avvicinandosi alla spiaggia la natura diventa quasi mediterranea,  ricca di arbusti sparsi su meravigliose dune di sabbia che si ha bisogno di scavalcare per giungere a Crosby beach. La sorpresa è emozionante: una distesa infinita di sabbia, rigata da molteplici rivoli d’acqua e, di fronte, solo il mare che si estende a perdita d’occhio fino all’orizzonte, reso ancor piú magico dalla presenza di pale eoliche immerse nell’acqua che, si sa, ricordano un po’ i mulini a vento e ci riempiono di sensazioni magnifiche.

Le statue sono davvero il valore aggiunto di questo luogo meraviglioso. Non è chiaro se sia la bellezza naturalistica della spiaggia a renderle così intense e significative o se invece è la loro solenne semplicità e ruvidezza a fare di Crosby un posto quasi surreale. Le statue sono in piedi, rivolte imperituramente verso il mare e lasciano che acqua, sabbia e vento, rovinino la loro superficie, che i molluschi abitino le loro giunture o che la ruggine cambi il loro colore. In men che non si dica ci si sente una di loro, una delle tante corruttibili creature che restano immobili a guardare l’immensità del mare.

Il progetto è noto con il nome di “Another Place” e, come affermato dallo stesso artista, “Another Place harnesses the ebb and flow of the tide to explore man’s relationship with nature”.

Davvero un’esperienza indimenticabile.

E adesso… Beatles!

Con tutta calma, mi godo quel luogo straordinario che lascia in me una gran voglia di musica che a Liverpool significa solo una cosa: The Beatles. Dunque, con la musica nelle orecchie, decido di seguire le tracce dei magnifici quattro musicisti inglesi nella città che ha dato loro i natali e i primi locali in cui esibirsi. Raggiungo dunque la periferia sud della città, dalla parte diametralmente opposta, a visitare l’autentica Penny Lane e l’ex-novo Strawberry Field per scattare due foto che non lasceranno mai la galleria del mio telefono!

La giornata “di mare” mi ha fatto venire voglia di pesce, e per questo vado a casa a cucinare una bella pasta al tonno e un ottimo filetto di sgombro, mentre la passeggiata a piedi e sui mezzi pubblici nelle zone frequentate dai Beatles mi ha fatto venire voglia di…. Cavern Club! E per questo mi precipito al famoso locale, in tempo per il concerto della sera.

Il Cavern Club

Il titolo della serata era Amazing Guitar ed era un susseguirsi di musicisti solisti, che suonavano la chitarra e cantavano le indimenticabili canzoni rock che hanno fatto la storia, facendone delle cover gustosissime. Complimenti davvero ad ognuno di loro, erano tutti molto coinvolgenti e talentuosi e, ovviamente, i padroni della scaletta delle canzoni erano di nuovo loro, i Beatles.

Il punto di forza del pub, oltre alla posizione, all’arredamento che trasuda rock da tutti i pori, in quanto molte delle grandi leggende della musica hanno visitato e suonato al Cavern (il giorno prima c’era stata un’esibizione del chitarrista di Bruce Springsteen), sono le persone che lo frequentano. Scouse dinamici, studenti e turisti eccitati fanno amicizia, bevono e ballano insieme, a tutte le età!

Ottima giornata e ottima serata; Liverpool continua a stupirmi!

A risentirci per il prossimo post!

Fiammetta

Leggi in: EN | FR | DE | IT | NL | ES | PT
Le nostre scuole hanno ottenuto un punteggio di (4.54/ 5) grazie al voto di 3119 clienti!

Apple Language Courses

Unit 12, The Office Village
North Road

Loughborough
Leicestershire
LE11 1QJ
England


T: 06 87501301
E: info@applelanguages.com
Facebook
Twitter
Instagram
Blogs

Numeri di telefono

Italia Italia 06 87501301
Francia Francia 01 70 79 13 53
Spagna Spagna 91 1140113
Germania Germania 040 6704 4633
Paesi Bassi Paesi Bassi 020 7036459
Regno Unito Regno Unito 01509 211 612
Irlanda Irlanda 01 6950417
Stati Uniti Stati Uniti 646 652 0770
International International 00 44 1509 211 612

Iscriviti alla nostra newsletter

Noi accettiamo

Opzioni di pagamento - Apple Language Courses

© Apple Language Courses 2017
Company Nr: 8311373 || Partita IVA: 152 4085 30